Torneo a Sant'Onofrio (Anni '80)

Torneo Sant'Onofrio

Informazioni  Informazioni

Formazione che ha vinto un torneo a Sant'Onofrio, battendo in finale (3-2) una squadra in cui militavano calciatori di serie D. Questa, a detta di molti, è stata una delle due più forti formazioni che la gente di Acquaro ricordi. L'altra è stata quella, composta tra gli altri da Iozzo, Sinogrande Nesci, i fratelli Bruni, che ha anche vinto il torneo di Sant'Onofrio.

Luogo: Sant'Onofrio
Periodo/anno: Meta' Anni '80 (85/86)
Proprietario: Galati Pasquale (Lino)

Calciatori  Calciatori

In piedi: Condo' Michele, Galati Alfonso, Colaci Vincenzo, Crupi Rocco, Scarmozzino Enrico, Scaturchio Giovanni, Nesci Giuseppe, Colaci Antonio, Farina Francesco.

In ginocchio: Sergi Raffaele, Galati Pasquale, Carnovale Domenico, Carnovale Giuseppe, Misiti Giovanni, Corbo Antonio.

Commenti   

Enzo Farina
# Enzo Farina 2008-08-22 03:53
Non vorrei sbagliare ma la foto si riferisce ad un torneo (La famosa "Coppa Olimpia") che si svolgeva ogni anno a Pizzo. Era comunque un torneo molto prestigioso dove si potevano vedere "all'opera" anche calciatori professionisti che si trovavano in vacanza nei dintorni. Nell'occasione, credo si sia trattato di uno dei primi tentativi di "fusione" calcistica tra Dasà e Acquaro, poi sfociata nell' ADA. Cordialmente Enzo Farina.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
Guest
# Guest 2009-01-25 02:53
Volevo replicare ad Enzo Farina, esperto conoscitore del calcio locale. Questa formazione ha disputato, vincendo, il torneo di Sant'Onofrio. L'ADA nasce qualche anno più tardi, 93-94, sempre da un torneo, disputatosi però a Laureana di Borrello. Si trattava di una squadra formata da ragazzi della categoria "allievi" provenienti da Acquaro, Dasà e Arena. Acquaro ed Arena erano già presenti nei campionati provinciali scolastici con due distinte formazioni. Nella formazione di Acquaro, però, erano presenti diversi ragazzi di Dasà. La squadra che partecipò al torneo si chiamava comunque Acquarese, ed era formata, tra gli altri da Domenico Scarmozzino, Elio Mangiardi, Giovanni Conidoni, Simone Luzza, Rocco Iorfino, Diego Carnovale, Nicola Scarmozzino, Torindo Nesci, Bruno Maiolo, Michele Figliuzzi, Pasquale Dominelli e se non ricordo male pure da Pietro Colaci e Francesco Carnovale. Da questo primo tentativo di "fusione" nacque l'ADA, i cui primi sostenitori si riunirono presso la biblioteca comunale di Dasà. Quegli stessi ragazzi che ben figurarono, non riuscendo però ad arrivare alla vittoria finale, al torneo di Laureana, qualche anno più tardi, guidati dallo storico Michele Scaturchio, arriveranno ad un passo dal titolo regionale allievi dilettanti!! Altri tempi.... Dopo qualche anno arriva la fusione vera e propria con il campionato di seconda categoria...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
Crupi Rocco
# Crupi Rocco 2014-09-23 19:16
Forse parlo anche con il cuore visto che io giocavo ma eravamo tremendamente forti , ricordo il tre a due cross dalla destra di Pino e incornata a rete di Mimmo,un boato persone dai paesi vicino venivamo a vedere i giocatori semi professionisti e poi tornavano a vedere noi.Ricordo tanto talento tanta voglia e tanta tanta voglia di stare insieme.anche per me la
piu forte in assoluto.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.