La consigliera Silipo spiega le ragioni del suo voto favorevole

 

Gazzetta del Sud del 14 Aprile 2017

In ordine allo strascico polemico scaturito dal voto favorevole all'ultimo Consiglio dell'esponente di minoranza Cosmina Silipo al bilancio di previsione, la stessa mette i puntini sulle "i", affermando che ciò «non implica nessuna divisione in seno alla minoranza, che rimane compatta nel ruolo di vigilanza e proposizione assegnatole dai cittadini», per cui lo stesso «non è altro che un voto di valutazione nei confronti della redazione puntuale del bilancio e nei confronti della giunta, che ha considerato meritevoli di accoglimento le istanze della comunità che ho recepito ed avanzato».
La Silipo precisa di ricoprire «l'incarico di consigliera senza alcuna dietrologia e senza essere pilotata da questo o quel personaggio oscuro», e, puntualizzando la propria scrupolosità nell'analizzare e valutare gli atti prima di votarli, asserisce comunque di non avere «una posizione precostituita di contrarietà cieca» ma di rapportarsi con la maggioranza «per perseguire il buon andamento dell'ente e la garanzia di servizi e diritti ai cittadini». Invita, perciò, a non meravigliarsi di questo suo atteggiamento, perché il suo ruolo è sempre quello di consigliere di minoranza «un ruolo utile a tutelare il benessere dei cittadini ed i principi della pubblica amministrazione, tra cui la trasparenza, tasto ancora dolente dell'amministrazione comunale».

Valerio Colaci

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.