Esame da dieci e lode, che brava Lorena!

Studentessa modello sorprende i commissari all'istituto comprensivo.

Gazzetta del Sud del 2 Luglio 2017

«Una ragazza molto intelligente che farà strada». Così si esprime il professore Cesare Ierullo, docente di scienze motorie allo scientifico di Soriano, e, fino a qualche giorno fa, presidente di commissione agli esami del comprensivo di Acquaro, su Lorena Maiolo, studentessa modello di Piani che ha concluso un esame di terza media a dir poco brillante.
Un esame da dieci e lode, condotto magistralmente spaziando su tutte le materie previste e ottenendo quello che Ierullo definisce un «successo strepitoso».
L'alunna, infatti, oltre alla classica tesina scritta, ha preparato una presentazione in "Power point", esponendone tutto il contenuto in circa cinquanta minuti, facendo dei collegamenti strabilianti con proprietà di linguaggio e lodevole capacità espressiva, con cui ha dimostrato non solo dimestichezza con i moderni strumenti informatici ma anche una preparazione eccellente.
«Un risultato - ha spiegato il presidente di commissione - che ha colpito maggiormente tutta la commissione perché la ragazza proviene da genitori semplici e umili, che evidentemente hanno saputo trasmetterle amore per lo studio. Per questo - ha proseguito - sono onorato di aver esaminato una così brava alunna che ha dato davvero prova di ottime doti». Inizialmente pre iscrittasi alla ragioneria, nel corso dell'anno Lorena Maiolo ha cambiato idea ed ora l'attende un futuro linguistico al liceo "Capialbi" di Vibo Valentia.
E, certamente, Lorena, «dimostrazione di come anche nelle zone più disagiate i nostri ragazzi possano raggiungere traguardi luminosi - conclude Cesare Ierullo - avrà un futuro splendente e colmo di soddisfazioni che farà parlare di lei».
Soddisfatti per gli ottimi risultati i giovani genitori, che non mancheranno di sostenere con entusiasmo la figlia nel lungo percorso di vita e di studi che l'attende.

Valerio Colaci

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.