A rischio la festa in onore di San Rocco

 

Gazzetta del Sud del 4 Luglio 2017

A causa della mancata formazione del comitato organizzatore rischia seriamente di venir meno la parte civile dei festeggiamenti in onore di San Rocco. Dopo l’incontro svoltosi allo scopo lo scorso 22 giugno, infatti, si è concluso in un nulla di fatto, o quasi, anche quello successivo, al quale hanno partecipato in pochissimi. Eppure accorato era stato l’appello della parrocchia nell’invitare «tutte le persone di buona volontà che, unitamente ai consigli parrocchiali, vogliano impegnarsi per animare e mantenere vivi i giorni di festa in onore del santo patrono».
I presenti all’incontro, tuttavia, sono stati meno di una ventina, in gran parte esponenti dei comitati parrocchiali, unitamente a qualche esponente dell’amministrazione comunale, con pochi esterni, alcuni dei quali hanno manifestato la loro disponibilità a mettersi in prima persona. Ma nulla di più e, a nemmeno due mesi dalla data d’inizio della festa patronale, l’appuntamento si è tradotto in un niente di concreto. Ora si spera che il rischio di far saltare una festa cui tutti i fedeli sono profondamente attaccati, perché devoti al santo di Montpellier, possa finalmente spronare gli indecisi.

Valerio Colaci

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.