A Polistena sui passi di don Francesco Luzzi

Cento anni fa la nascita ad Acquaro.

Gazzetta del sud del 5 Luglio 2018

Si svolgerà venerdì alle 21,30, in largo San Francesco a Polistena, l’incontro “A cento anni dalla nascita di Monsignor Francesco Luzzi”, in ricordo di un grande religioso ed intellettuale vibonese, morto in un incidente nel ‘95.
Originario di Acquaro, cui era molto legato, al punto da costruirvi una casa di riposo, don Luzzi fu parroco ad Arena, dove edificò la casa parrocchiale ed a Polistena, dove portò a tre le parrocchie ed eresse l’ospizio “Opera Pia San Francesco”. Fu stimato teologo, direttore dell’archivio storico di Mileto, da lui recuperato, ed autore di apprezzati libri.
La manifestazione è ideata dall’Associazione “G. Marafioti”, presieduta da Piero Cullari, con il patrocinio del Comune e l’appoggio della parrocchia del Rosario, retta da don Franco Borgese, e dall’ospizio San Francesco. Interverranno il presidente Cullari, don Borgese e mons. Filippo Ramondino, i cui brevi ed intensi ricordi saranno intramezzati da momenti musicali con il soprano Caterina Francese. Saranno svelati particolari inediti dell’eminente figura di religioso ed uomo di cultura e, per la prima volta in pubblico, sarà letto il testamento spirituale, gentilmente concesso dai familiari.

Valerio Colaci

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l'uso. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.