Limpidi, tutta la comunità coinvolta nel presepe vivente

Nella frazione e a Fellari si lavora da mesi.

Gazzetta del Sud del 29 Dicembre 2018

Attesa trepidante nella frazione Limpidi di Acquaro dove, dopo qualche anno di assenza, torna oggi alle 16.30 il presepe vivente per le vie del paese, organizzato dai fedeli della parrocchia dei Santi Filippo e Giacomo, guidata da don Rocco Suppa.
Un vero e proprio evento per la piccola frazione, i cui cittadini, insieme a quelli della frazione Fellari, lavorano da metà ottobre per allestire le 29 postazioni che, sparse per tutto il centro abitato, riprodurranno botteghe e antichi mestieri, culminando nella capanna della natività e coinvolgendo praticamente tutta la popolazione. Tutti, o quasi, i residenti, infatti, animeranno le varie scene, in un percorso ad anelli in cui si verrà guidati da una mappa dettagliata che, scaricabile sullo smartphone tramite “Qr code”, illustrerà il tragitto, immergendo il visitatore in un’atmosfera da borgo i cui odori e colori richiameranno la Betlemme dell’anno zero. Una nota moderna in una raffigurazione antica e affascinante che appassionerà quanti vorranno visitarla, approfittando contemporaneamente per degustare qualche specialità tipica preparata in una delle “botteghe” della rappresentazione.

Valerio Colaci

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l'uso. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.