Nazzareno Natale - Video

Serafino (1968) - Ndo stà Fiorin?

Nazzareno, nel ruolo del pastore Silio, prende in giro il cognato Rocco.

Serafino (1968) - La gelosia

Nazzareno, nel ruolo del pastore Silio, fa lo scherzo delle mutande al cognato Rocco.

Serafino (1968) - Discorsi sugli aerei

Nazzareno, nel ruolo del pastore Silio, prende in giro, per l'ennesima volta, il cognato Rocco.
 

Serafino (1968) - La canzone di Serafino

Nazzareno, nel ruolo del pastore Silio, canta la canzone di Serafino.

Venga a prendere il caffè... da noi (1970) - Nella serra

Nazzareno, nei panni del giardiniere, aiuta Tarsilla (Francesca Romana Coluzzi) a portare giù dei vasi.

Detenuto in attesa di giudizio (1971) - L'incontro con Di Noi

Nazzareno, che interpreta il detenuto Saverio Bordascione, conosce Giuseppe Di Noi (Alberto Sordi).

Detenuto in attesa di giudizio (1971) - Al carcere di Sagunto - Parte 1

Nazzareno interpreta Saverio Bordascione che è condotto al carcere di Sagunto con Di Noi (Alberto Sordi).

Detenuto in attesa di giudizio (1971) - Al carcere di Sagunto - Parte 2

Nazzareno interpreta Saverio Bordascione che è condotto al carcere di Sagunto con Di Noi (Alberto Sordi).

Detenuto in attesa di giudizio (1971) - L'arrivo al carcere di Sagunto

Nazzareno interpreta Saverio Bordascione che, con Di Noi (Alberto Sordi), giunge al carcere di Sagunto.

Detenuto in attesa di giudizio (1971) - La scelta dell'avvocato

Nazzareno interpreta Saverio Bordascione che consiglia a Giuseppe Di Noi (Alberto Sordi) un avvocato.

Detenuto in attesa di giudizio (1971) - La morte di Saverio

Nazzareno interpreta Saverio Bordascione che muore dopo avere appreso della condanna al carcere.

Squadra antifurto (1976) - Al mercato

Nazzareno, nel ruolo di un venditore di cani, viene interrogato dal maresciallo Nico Giraldi (Tomás Milián).

La patata bollente (1979) - Il tango diverso e la discussione in sede politica

Nazzareno, collega de "Il Gandi" (Renato Pozzetto), è un operaio che fa parte attiva del sindacato.

Il vizietto II (1980) - Il pestaggio

Nazzareno interpreta Demis, uno dei quattro uomini incaricati di proteggere Albin (Michel Serrault).